Segnalatore di perdite DLR-P 2.0 + 4.5, stazione di servizio

DLR-P..
DLR-P...
Segnalatore di perdite a sovrapressione con pompa integrata
 
Denominazioni dei modelli con pressioni di allarme in bar:
DLR-P 2.0, disponibile anche con versione resistente alle intemperie DLR-P 2.0 P e DLR-P 2.0 PM con indicatore digitale della pressione supplementare sul coperchio dell'alloggiamento
DLR-P 4.5 in alloggiamento in acciaio
 
Tubazioni:
tubi di carico a distanza a doppia parete
 
Liquidi pericolosi per l'acqua:
ad es. benzina, diesel, gasolio da riscaldamento, ecc.
 
Peculiarità e vantaggi:
  • Secondo l'organismo di controllo per sistemi di segnalazione perdite del TÜV Nord, per quanto concerne la sicurezza funzionale, non ci sono problemi ad utilizzare un segnalatore di perdite a sovrapressione a base d'aria per il monitoraggio di tubi di carico a distanza a doppia parete al posto di segnalatori di perdite con alimentazione ad azoto stazionaria o fissa.
  • La pressione di commutazione d'allarme deve essere superiore di almeno 1 bar rispetto alla pressione d'esercizio della tubazione interna, vale a dire almeno 2 bar.
  • È quindi consigliabile l'impiego di tubazioni con pareti interne impermeabili come DRK 30 e DRK 32 oppure MONO.S.DWR (Löw Tanktechnik). In questo caso per il monitoraggio è più conveniente impiegare aria, anziché azoto.
  • La camera di sorveglianza delle tubazioni riempita d'aria viene monitorata continuamente tramite DLR-P per l'eventuale presenza di perdite. Nel livello di pressione DLR-P 4.5 è persino idoneo a stazioni di servizio con colonne diesel satellite.